Gejlbjerg, la miniera di lignite

Al lato d’est della strada inghiaiata “Julsgårdsvej” incirca sette chilometri a sudest di Skarrild, si vede un largo che nell’estate è pieno di fiori di ninfea.
Il lago è un’antica miniera dagli anni cinquanta.
Più di queste miniere si vede a lungo “Laulundvej”. Qui sono visibili i banchi di sabbia rimasti dallo scavo sessanta anni fa – con diversi pianti selvaggi.

Osservate la zona, ma non passate lì fuori: è pericoloso a causa delle frane che succedono ancora! La strada d’asfalto è sicura.